DALLA MEMORIA ALLA RIFIORITURA DI UN NUOVO UMANESIMO INTEGRALE

Incontro con Oleg Mandic, uno degli ultimi sopravvissuti dell’Olocausto

di

12/02/2020 Comunicati Stampa

Valutazione attuale:  / 0
Scarso Ottimo 
Vota
DALLA MEMORIA ALLA RIFIORITURA DI UN NUOVO UMANESIMO INTEGRALE

“L’ULTIMO BAMBINO DI AUSCHWITZ”

 -  Incontro con Oleg Mandic, uno degli ultimi sopravvissuti dell’Olocausto -

 

 

Martedì 18 febbraio, alle ore 18.00, presso la Sala Mogavero del Palazzo Imperiali di Francavilla Fontana,  la Fondazione Opera Beato Bartolo Longo promuove un incontro dal titolo “Dalla Memoria alla Rifioritura di un Nuovo Umanesimo Integrale”.

L’incontro presenta la testimonianza straziante del Sig. Oleg MANDIC, uno degli ultimi sopravvissuti dell’Olocausto. 

All’incontro, oltre al Sig. MANDIC, intervengono: il Sindaco di Francavilla Fontana, Avv. Antonello DENUZZO, e il Presidente della Fondazione Opera Beato Bartolo LongoDon Franco GALIANO

Modera il Prof. Giorgio Rosso.

Si allega locandina e comunicato stampa dell'evento.

 

Vi aspettiamo.

Lo Staff Organizzativo della Fondazione Opera Beato Bartolo Longo

Lascia un commento

Verify Code